NaturalMente Verde
Bellezza

Tonico viso – perche si usa e come applicarlo

Tonico viso - perche si usa e come applicarlo

Tonico viso perche si usa, come si usa e cosa fa un tonico alla pelle del nostro viso.

Il tonico viso è una lozione che non può mancare dalla beauty routine delle donne essendo è uno step indispensabile per il trattamento della pelle del viso. Molte persone sono curiose riguardo ai tonici della pelle. Vogliono sapere a cosa serve applicare il tonico viso, cosa fa alla nostra pelle, come e quando viene applicato. Inoltre, molte donne non sanno che il tonico viso va scelto in base al proprio tipo di pelle. In questo articolo troverete le risposte a tutte queste domande.

Cos’è e cosa fa il tonico alla nostra pelle del viso?

Il tonico per il viso è una lozione liquida simile all’acqua a base di sostanze leggermente acide. La sua funzione è quella di riequilibrare l’acidità che la pelle ha naturalmente. Per chi non lo sapesse, infatti, la pelle del viso ha un pH leggermente acido. Ovviamente la pelle è perfettamente in grado di riequilibrarsi da sola, impiegando una ventina di minuti se è sana ma il tonico è utile per ripristinare il corretto equilibrio in breve tempo. Un’alterazione del pH può danneggiare la pelle favorendo la comparsa dei più comuni inestetismi quali acne, pelle spenta e opaca, oppure lucida e grassa, rossori.
Il tonico, ha vari compiti ed è fondamentale il suo utilizzo. Oltre a riequilibrare il pH della pelle, il tonico idrata la pelle e aiuta i trattamenti successivi a penetrare in profondità e ad agire meglio sulla pelle del viso, garantendo migliori benefici. Inoltre, applicando il vostro siero per il viso e la crema sulla pelle ancora umida ne avrai bisogno di applicare meno prodotto, risparmiando così parecchi soldi.

Come e quando si usa il tonico per il viso?

Erroneamente, il tonico è considerato parte integrante della detersione del viso con il compito di rimuovere gli ultimi residui di sporco e detergente. Ma questo è sbagliato! Il tonico è il primo step dei trattamenti viso e va applicato sulla pelle pulita e asciutta. Il latte detergente, le acque miceralli o altre soluzioni detergenti acquose non sono tonici e il viso va sempre risciacquato dopo il loro utilizzo. Il tonico va applicato prima della crema viso usando un batuffolo di cotone oppure spruzzandolo direttamente sul viso picchettando anziché spalmarlo.

Quale tonico per il viso scegliere?

Il tonico è disponibile in moltissime tipologie, ognuno rivolto a un determinato tipo di pelle che vanno da quelli più delicati e lenitivi, fino a quelli con proprietà purificanti.
La pelle mista o grassa richiede un tonico purificante, mentre per la pelle secca è indicato un tonico idratante. Ci sono i tonici con sostanze antiossidanti e tonificanti adatti per le pelli mature che richiedono un’azione anti-age. Il tonico può avere una formulazione più o meno complessa; può contenere antiossidanti e altri attivi ideali per la riparazione e l’idratazione della pelle come la glicerina, gli acidi grassi e le ceramidi.

Per avere la pelle del viso perfetta e sana il tonico viso è un alleato molto valido che ti aiuta a tonificare la pelle e la rende luminosa e morbida. Ricorda: il tonico non è l’ultimo step della pulizia ma bensì il primo step dell’idratazione.

Leggi anche:
Applicare la crema sul viso secondo le linee di Langer
Sopracciglia come farle crescere in modo naturale
Come pulire il viso correttamente

Articoli Simili :

Crema viso idratante per pelli normali fai da te

admin

Profumo naturale per la tua pelle fatto in casa

admin

Cannella una spezia per ringiovanire la pelle

admin

Lascia un Comento

* Utilizzando questo modulo acconsentite alla memorizzazione e al trattamento dei vostri dati da parte di questo sito web.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere dati statistici e mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione sul sito, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto Leggi di Più