Pulizia del forno – ecco cosa usare

di admin Posted on 206 visualizzazioni 0 commenti
Pulizia del forno

Tre semplici consigli per la Pulizia del forno fai da te.

Bicarbonato e sale

Il primo rimedio naturale per la pulizia del forno ci servono solo tre ingredienti: sale, bicarbonato e acqua, in parti uguali. Con questo detersivo naturale fai da te pronto in pochi minuti potete scrostare i residui di cibo che sono rimasti attaccati alle pareti del forno. Con l’aiuto di un panno stendete il composto su tutta la superficie interna del forno e lasciatelo agire per circa un’ora. Infine risciacquate.

Acqua e limone

Secondo rimedio questo adatto ad un forno particolarmente incrostato. Il rimedio più adatto è quello di utilizzare acqua e succo di limone. Prendete una teglia, aggiungete l’acqua e il succo di tre grandi limoni, ed infornate il composto per circa mezz’ora a una temperatura media. L’acqua evaporerà e renderà più facile rimuovere lo sporco incrostato. A questo punto spegnete il forno, bagnate un panno nel composto rimasto e continuate la pulizia. Per sgrassare ancora più a fondo, un consiglio potrebbe essere di strofinare un limone tagliato in due direttamente sulle pareti del forno.

Aceto

Scaldate dell’acqua in una pentola e aggiungetevi un bicchiere di aceto. Quando l’acqua inizia a bollire, mettete la pentola nel forno già caldo a 180°C. Lasciatelo lì per un quarto d’ora poi tiratelo fuori e fatelo raffreddare. Poi prendete un panno e bagnatelo dentro il liquido rimasto. A questo punto passate il panno imbevuto del liquido sulle pareti del forno.

Leggi anche:
Pulire alcuni oggetti in cucina facilmente
Pulire i tappeti con prodotti naturali e fai da te
Come pulire le bottiglie in un modo facilissimo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *