NaturalMente Verde
Fai da te

Pulire i tappeti con prodotti naturali e fai da te

Pulire i tappeti con rimedi naturali e fai da te

Come pulire i tappeti con rimedi naturali e fai da te.

I tappeti arredano le nostre case ma attirano polvere e acari: vediamo come pulire i tappeti con rimedi pratici e veloci utilizzando metodi e prodotti tutti naturali! Con questi metodi  possiamo togliere le macchie dai tappeti, eliminare gli acari e ravvivare i colori in modo davvero semplice. Prima regola da imparare è che i tappeti non vanno puliti infilandoli nella lavatrice oppure usando troppo di frequente l’aspirapolvere, pratiche che ne rovinerebbero inevitabilmente la trama. Piuttosto armiamoci della più classica delle scope di saggina, con le fibre lunghe almeno venti centimetri e di una buona dose di olio di gomito.

Togliere le macchie dai tappeti

Per le macchie usiamo una miscela di bicarbonato di sodio e aceto: spargiamo prima un po’ di bicarbonato sulla macchia e poi dell’aceto, lasciamo agire per qualche minuto e infine tamponiamo con un panno pulito e facciamo asciugare. Se la macchia è molto ostinata, usiamo solo il bicarbonato lasciandolo agire per una mezz’ora e poi rimuoviamolo con molta cura con l’aspirapolvere. Anche la pastella di sale e aceto se applicata sulle macchie per qualche minuto può essere un rimedio molto efficace.

Eliminare gli acari

Anche in questo caso per pulire i tappeti ci viene in aiuto il bicarbonato di sodio. Sembra che spargendo bicarbonato su tappeti e moquette si elimini in 79% degli acari in un’ora e il 100% in due ore; addirittura questa sostanza aiuterebbe anche ad eliminare le uova dei parassiti. Se avete animali in casa, insieme al bicarbonato aggiungete anche il comune sale grosso da cucina. Il sale è un agente disidratante per le pulci che fa seccare il loro corpo. Trascorso il tempo necessario, basterà passare l’aspirapolvere per rimuovere il bicarbonato.

shampoo al tappeto

Di tanto in tanto i tappeti vanno comunque lavati, per renderli più resistenti al tempo e all’usura.

Farlo è semplice: basta creare una miscela a base di 2 tazze di bicarbonato, mezza tazza di sapone di Marsiglia grattugiato, 20 gocce di olio essenziale di lavanda e 8 di olio essenziale di rosmarino. Amalgamiamo gli ingredienti in una ciotola e spargiamo la miscela sul tappeto. In un secchio versiamo due tazze di acqua calda e mezza tazza di aceto bianco, imbeviamo una spugna e passiamola sul tappeto. Dopo circa un’ora passiamo l’aspirapolvere.

Ecco quanto è semplice avere i tappeti puliti e profumati con prodotti naturali.

Leggi anche:
Pulire vetri e specchi della casa con prodotti fai da te
Pulire alcuni oggetti in cucina facilmente
Formiche – come eliminarle da casa

 

FAI ACQUISTI CON NOI SU AMAZON

Articoli Simili :

Trucco di Carnevale Come creare i colori per il viso

admin

Crema viso per pelle secca fai da te

admin

Automassaggi – il benessere fai da te

admin

Lascia un Comento

* Utilizzando questo modulo acconsentite alla memorizzazione e al trattamento dei vostri dati da parte di questo sito web.