NaturalMente Verde
Antipasti

Polpette di patate la ricetta

Polpette di patate la ricetta

La ricetta delle polpette di patate

Le polpette di patate sono uno sfizioso antipasto da portare in tavola, poco laborioso e molto economico che si prepara con pochi ingredienti.

Dorate e appena croccanti fuori, morbide e profumate dentro, le polpette di patate sono simili alle “crocchette” di patate ma di più facile e veloce realizzazione.

Ingredienti per 4 persone :

  • 1 kg di patate
  • 70 gr. di pancarrè o pane raffermo grattugiato
  • 60 gr. di pecorino grattugiato ( in alternativa del parmigiano reggiano)
  • 3 uova
  • sale e pepe q.b.
  • basilico fresco q.b.
  • olio ex. v. di oliva o olio per frieggere q.b.

Preparazione :

Iniziamo a preparare le polpette di patate cuocendo le patate, quindi le laviamo, le poniamo in una casseruola con acqua e le facciamo lessare. Trascorsi circa 30 minuti verifichiamo con uno stecchino la cottura delle patate, se entra con facilità le patate sono cotte, che varia da 30 a 40 minuti in base alla grandezza e alla qualità delle patate stesse. Quindi le scoliamo e le lasciamo parzialmente raffreddare.
Nel frattempo sbricioliamo finemente il pane utilizzando un mixer o un robot da cucina.

Una volta che le patate si sono intiepidite possiamo chiacciarle con un schiacciapatate.
Per abbreviare i tempi di preparazione passiamo schiacciarle direttamente con la buccia, le tagliamo prima a metà dopodichè le sistemiamo nello schiacciapatate dalla parte del taglio in modo che la buccia non ostruisca i fori, schiacciamo le patate in una bowl ed eliminiamo poi di volta in volta la buccia.

A questo punto prepariamo il composto, quindi aggiungiamo il sale un pizzico di pepe il formaggio e diamo una prima mescolata. Aggiungiamo anche le uova, amalgamiamo bene il tutto e infine uniamo il pane con il quale regoliamo anche la consistenza dell’impasto.
Infatti in base alle patate utilizzate che possono essere più o meno acquose la quantità del pane può leggermente variare.
Aggiungiamo anche il basilico che spezzettiamo finemente con le mani e mescoliamo fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Copriamo la bowl con pellicola e poniamo in frigorifero a riposare in modo che il pane assorba i liquidi e otteniamo un composto ben compatto.

Adesso passiamo a preparare le polpette, spolveriamo con un po’ di farina un vassoio, ci inumidiamo leggermente le mani, prendiamo un piccolo quantitativo di impasto e modelliamo le polpette di patate. Conferiamo una forma ovale leggermente schiacciata, diamo una lieve spolverata di farina anche sulla superficie delle polpette e le friggiamo in padella in abbondante olio caldo.

Una volta che si sono dorate giriamo le polpette di patate e le lasciamo cuocere dall’altro lato e quando sono ben dorate le scoliamo e le lasciamo asciugare su carta assorbente o carta da fritto e le serviamo calde, ma possono anche essere servite fredde sono ottime ugualmente.

Articoli Simili :

Orecchiette con crudaiola la ricetta

admin

Focaccia mortadella e crescenza

admin

Torta salata alla crescenza e verdure

admin

Lascia un Comento

* Utilizzando questo modulo acconsentite alla memorizzazione e al trattamento dei vostri dati da parte di questo sito web.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere dati statistici e mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione sul sito, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto Leggi di Più