Pancia gonfia scopriamo le cause e i rimedi

di admin Posted on 970 visualizzazioni 0 commenti
Pancia gonfia

Pancia gonfia – scopriamo le cause e i rimedi.

Il gonfiore addominale è un disturbo molto diffuso, una persona su tre ne soffre, in particolare le donne. La pancia gonfia può essere molto fastidiosa ci sentiamo appesantiti e si ha quella sensazione dell’addome innaturalmente gonfio, condizione che crea disagio.

Cause del gonfiore addominale:

  • ridotta motilità intestinale – è una delle cause più frequenti della pancia gonfia; è da attribuirsi ad uno stile di vita sedentario, che come conseguenza porta alla formazione eccessiva di gas. I gas intestinali derivano dall’ingestione di cibi fibrosi come frutta e verdure.
  • intolleranza alimentare:- le persone che sono intolleranti, per esempio, ai latticini non riescono a digerire bene latticini e derivati e ciò può causare distensione dell’addome.
  • alterazioni a livello della flora intestinale con conseguenti fenomeni di fermentazione, la pancia gonfia e dura è una manifestazione del meteorismo
  • ritenzione idrica: liquidi in eccesso che tendono ad accumularsi a livello dell’addome. In questo caso occorre garantire all’organismo il giusto apporto di liquidi bevendo più acqua.

Consigli e rimedi naturali

I rimedi naturali possono aiutarci in tanti disturbi:

L’Idratazione

L’acqua è importantissima ed è fondamentale bere molto, tenerci idratati. Ci aiuta a depurare e anche ad eliminare l’acqua. Con acqua eliminiamo i liquidi, le scorie e le tossine.

Masticazione lenta

La digestione degli alimenti comincia nella bocca. Masticare lentamente è anche il rimedio più semplice per ridurre molti disturbi della digestione. La pancia gonfia può essere causata da pasti consumati in fretta e da scarsa masticazione.

Olio d’oliva extravergine

Ricco di acidi grassi essenziali e di sostanze lenitive e lubrificanti, l’olio di oliva aiuta l’apparato digerente a funzionare meglio evitando i problemi di digestione. Inoltre, protegge le pareti dello stomaco; un toccasana per regolarizzare le funzioni di un intestino “disordinato” e infiammato.

Finocchio

Favorisce l’espulsione dei gas e grazie alle sue proprietà digestive ma anche diuretiche che facilitano la digestione.

Mela

Ricca di fibre alimentari aiuta la digestione e favorisce il tratto intestinale. Inoltre, regolarizza la fermentazione intestinale.

Limone

Un grande bicchiere di acqua tiepida con il succo di mezzo limone regolarizza l’intestino e idrata l’organismo migliorando la digestione.

Broccoli

Anche loro sono di grande aiuto per sgonfiare la pancia, grazie alle loro proprietà depurative, diuretiche e antinfiammatorie.

Menta

Riduce la formazione di gas nell’intestino e favorisce la digestione.

Zenzero

Con le sue proprietà carminative è capace di assorbire l’aria da stomaco ed intestino.

Tisane carminative

Le tisane carminative sono un rimedio naturale per risolvere problemi legati al tratto gastro-intestinale. Tra le più efficaci sono quelle al finocchio, anice e cumino.

Per contrastare la pancia gonfia e dura è consigliabile adottare una dieta il più possibile equilibrata e varia, assumendo tutti i giorni 2 o 3 porzioni di frutta e verdura. Lo stress è un accumulo di tensione possono causare gonfiore addominale. Praticare tecniche di rilassamento come yoga o la meditazione. Questo può aiutare sia in senso fisico che mentale. Praticare uno sport in generale è un ottimo rimedio per l’umore e diminuire il gonfiore alla pancia.

Con una corretta alimentazione e uno stile di vita attivo si può fare molto per sgonfiare la pancia e prevenire il disturbo.

Leggi anche:
Grasso addominale – 15 modi per eliminarlo
Cervicale come curarla con il sale caldo
Primavera rimetti in moto il corpo e la mente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *