NaturalMente Verde
Ricette

Paella di pesce con cozze e gamberi

Paella di pesce con cozze e gamberi

Paella di pesce con cozze e gamberi ricetta da preparare con la wok.

La Paella è un piatto molto conosciuto e la paella di pesce è quello più amato. Una volta assaggiata non se ne potrà più fare a meno. Nasce come preparazione povera in Spagna e veniva cucinata con gli avanzi che si trovavano in casa. Gli ingredienti principali sono i frutti di mare come cozze, vongole, gamberi e calamari che devono essere freschissimi. La differenza tra una buona paella e una meno buona sta proprio nella scelta della materia prima di qualità. Per la preparazione hai bisogno di una padella particolare, la wok.

Ingredienti per 6 persone:

  • 600 g riso Carnaroli o Arborio
  • Vongole 1/2 kg
  • Cozze 1/2 kg
  • Gamberetti 1/2 kg
  • Calamari 1/2 kg
  • 1 peperone
  • 2 pomodori
  • 1 cipolla rossa
  • 1 bustina di zafferano
  • Prezzemolo tritato
  • 1 limone
  • 1 aglio
  • paprika q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

Tagliate il peperone a dadini poi pulite le vongole avendo cura di togliere eventuale sabbia. Staccate le teste dei gamberi che serviranno per il soffritto e puliteli. Pulite e tagliate anche i calamari a pezzi grossolani.
In una pentola wok, scaldate l’olio d’oliva e lasciate soffriggere a fuoco medio-alto lo spicchio d’aglio tritato e le cipolle sminuzzate, facendoli rosolare per bene circa 2 minuti. Aggiungete il peperone e i pomodorini tagliati a dadini, aggiungete anche le teste dei gamberi e, durante la cottura, schiacciatele in modo da far uscire la polpa. Cuocete, mescolando di tanto in tanto fino a quando non diventano morbidi per 5 minuti. Aggiungete il sale e la paprika poi continuate a cuocere per altri 2 minuti.
Trasferite le cozze e le vongole in un’altra padella e copritele con l’acqua portandola ad ebollizione. Coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere sino a quando i gusci delle cozze e delle vongole non si aprono e il loro liquido non è stato rilasciato nella padella.
Aggiungete l’acqua nella padella che contiene il composto di pomodori e peperoni ma prima elimina le teste di gamberi. Il livello dell’acqua dovrebbe arrivare a coprire di un paio di cm il tutto. Portate a ebollizione. Aggiungete il riso e anche lo zafferano e lasciate cuocere. Dopodiché, aggiungete un po’ alla volta le cozze, le vongole, gli anelli di calamari e in fine i gamberi. Mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare tutti gli ingredienti e cuocete per circa 20 minuti coprendo con un coperchio.
Finite di cuocere la paella senza coperchio fino a quando la maggior parte del liquido è evaporato e il riso non è cotto al dente. Al termine della cottura, lasciate riposare la paella per cinque minuti. Guarnite con una spolverata di prezzemolo tritato e poi la vostra paella di pesce con cozze e gamberi è pronta.

Leggi anche:
Risotto con cozze, vongole e peperoni
Sauté di mare per gli amanti di frutti di mare
Risotto verde con vongole fasolari e scalogno

Articoli Simili :

Alici marinate al pomodoro una ricetta light

admin

Risotto alla birra con cavolo rosso e Valtellina Casera

admin

Focaccia mortadella e crescenza

admin

Lascia un Comento

* Utilizzando questo modulo acconsentite alla memorizzazione e al trattamento dei vostri dati da parte di questo sito web.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere dati statistici e mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione sul sito, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto Leggi di Più