NaturalMente Verde
Fai da te

Insetti come sbarazzarsi degli insetti in casa

Insetti come sbarazzarsi degli insetti in casa

Insetti 6 metodi di come sbarazzarsi degli insetti in casa.

Tutti vogliono mantenere la casa libera dagli insetti fastidiosi. Ma i tipi di pesticidi chimici che potete trovare in commercio contengono sostanze chimiche che sono troppo tossiche per usarle in casa, soprattutto se avete animali domestici o bambini piccoli. Vi proponiamo questi semplici trucchi, sicuri ed efficaci che vi aiuteranno a sbarazzarvi degli insetti domestici senza fare ricorso a sostanze chimiche pericolose.

1. Scarafaggi

Gli scarafaggi sono famosi per essere difficili da eliminare e per essere molto longevi.
Alcuni prodotti presenti in commercio uccideranno gli scarafaggi, ma in genere contengono sostanze altamente tossiche. Invece di un prodotto chimico acquistato in negozio, provate questo rimedio.
Tritate una cipolla, aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio alla miscela e mescolare. Dovreste posizionare la miscela negli angoli e nelle aree della casa in cui avete visto gli scarafaggi, comprese le aree come l’impianto idraulico del lavandino e lo scarico della doccia. Riapplicare la miscela giornalmente è un modo rapido per assicurarsi che la vostra casa rimanga libera dagli scarafaggi.

2. Zecche

Ci sono un gran numero di varietà di zecche diverse, di diverse forme e dimensioni. Le zecche comuni variano anche a seconda della zona. È importante proteggere te e la vostra famiglia dalle zecche, poiché possono portare patologie estremamente dannose come la malattia di Lyme. Ma la maggior parte delle persone non vuole mettere pesticidi chimici sul pelo dei loro animali domestici, perché la sostanza potrebbe essere leccata e ingerita. Ci sono repellenti sicuri e naturali che potete usare.

Per gli umani, vi consigliamo di creare una miscela di 20 gocce di un olio essenziale scelta tra rosa o geranio. Aggiungere 5 gocce di olio essenziale di lavanda, 10 gocce di olio essenziale alle erbe aromatiche, 5 gocce di olio essenziale di limone e un cucchiaio di alcol denaturato. Utilizzare 100 millilitri di acqua o aceto per diluirlo, quindi trasferire la miscela in un flacone spray. Agitate bene la miscela e spruzzatela sui vostri vestiti prima di uscire.

Per i cani, dovresti assicurarti di controllare regolarmente il pelo del vostro amico, specialmente dopo le passeggiate. Mescolare 20 gocce di olio essenziale di menta e 20 gocce di un olio essenziale a scelta tra rosa o geranio con 2 cucchiai di olio di mandorle. Mettete solo un paio di gocce di questa miscela sul collo o lungo il pelo del vostro cane. Non usare questa miscela su animali gravidi o gatti.

3. Insetti e parassiti del giardino

Esistono numerosi parassiti che potrebbero infestare il vostro giardino, inclusi acari e afidi. Per avere una soluzione sicura per il giardino, provate con questo rimedio.

Mescolare mezza tazza di peperoncino con mezza tazza di cipolla o aglio. Frullate gli ingredienti fino a quando diventano una sostanza pastosa. Mescolare questa pasta con 500 ml di acqua calda, quindi lasciarla riposare in una zona calda per 24 ore. Passatela attraverso un colino e spruzzate le piante con il liquido restante.

4. Ragni

I ragni possono essere un grosso problema otre ad essere fastidiosi alla vista vi presentiamo un rimedio naturale per tenerli lontani da casa.

Questo è un tipo di repellente naturale che terrà lontano i ragni a causa della loro antipatia per i profumi forti. Non li ucciderà, ma si limiterà a tenerli alla larga da casa.
Aggiungere da 5 a 10 gocce di olio di menta piperita a 200 ml di acqua. Aggiungi solo 1/4 di un cucchiaio di detergente liquido. Agita bene la miscela e spruzza le aree infestate dai ragni almeno una volta alla settimana finché la tua casa non è libera dai ragni.

5. Formiche

Non importa quanto voi cerchiate di tenere lontane le briciole dal luogo in cui vivete, le formiche sembrano sempre apparire durante alcuni periodi dell’anno. La cosa più frustrante è che spesso non riesci a capire da dove vengono.

Stranamente, le formiche detestano il profumo della cannella. Se pensate di aver capito da dove provengono le formiche, dovreste mettere la polvere di cannella in quelle zone. Otterrete risultati ancora più efficaci se aggiungerete qualche goccia di olio essenziale alla polvere. Questo rimedio sprigionerà anche un buon odore in casa

6. Acari della polvere

Gli acari della polvere sono creature talmente minuscole da non poter essere nemmeno viste a occhio nudo. Sfortunatamente, solo perché non li vedete non significa che non ci siano. Il loro habitat è la polvere nella casa. Preferiscono vivere in zone calde e amano banchettare con le scaglie della nostra pelle. Cosa significa? Gli acari della polvere amano vivere nel vostro letto.

Gli acari della polvere non sono in grado di pizzicare o pungere, ma gli esperti dicono che possono sicuramente causare irritazioni cutanee e reazioni allergiche. Per eliminare questi piccoli insetti, dovreste mescolare 6 cucchiaini di olio di eucalipto con 1 e 1/2 cucchiaini di detersivo per bucato. Diluire la miscela in un secchio pieno d’acqua. Immergere la biancheria da letto da lavare e poi metterla nella lavatrice come fareste normalmente. Se gli acari hanno infestato qualcosa che non si può lavare, dovreste spruzzare la superficie e asciugarla con un panno. L’olio di eucalipto può anche essere sostituito con un olio di tea tree.
Leggi anche:
Zanzare rimedi naturali per difendersi al meglio
Punture di api e vespe rimedi natuali
Formiche come eliminarle da casa

Articoli Simili :

Gastrite il decotto casalingo fai da te

admin

Succo di patate crude per curare la gastrite

admin

La tintura di ortica fortifica le unghie

admin

Lascia un Comento

* Utilizzando questo modulo acconsentite alla memorizzazione e al trattamento dei vostri dati da parte di questo sito web.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere dati statistici e mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione sul sito, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto Leggi di Più