NaturalMente Verde
Liquori

il liquore al basilico fatto in casa la ricetta

Liquore al Basilico Fatto in Casa

La ricetta del liquore al basilico fatto in casa

Il liquore al basilico è un liquore dal gusto deciso e fresco al tempo stesso, molto adatto da servire per un fine pasto come digestivo per sorprendere i vostri ospiti con un liquore poco diffuso e conosciuto.

Ingredienti :

  • 100 gr. di foglie di basilico fresco
  • 500 ml di alcool ad uso alimentare
  • 500 ml di acqua
  • 400 gr di zucchero di canna
  • 4/5 foglioline di menta
  • Qualche bacca di ginepro (facoltative)
  • Qualche pezzettino di scorza di limone

Preparazione :

Il primo passo consiste nel pulire le foglie di basilico ed eliminare tutti rametti. Mettetele quindi in uno scolapasta e sciacquatele bene sotto acqua corrente fresca. Una volta lavate, lasciatele scolare per una decina di minuti agitando di tanto in tanto; a questo punto asciugate bene le foglie mettendole su uno straccio da cucina e tampomatelecon carta da cucina.
Adesso dovete sminuzzare direttamente con le mani  le foglie di basilico, di menta e mettelele nel contenitore di vetro con chiusura ermetica poi aggiungete le bacche di cinepro se le usate e alcune fettine di scorza di limone senza il bianco e ricoprite il tutto con l’ alcool puro. Il tutto dovrà esser lasciato a macerare in un luogo buio e fresco per almeno una settimana, andando ogni giorno a scuotere il recipiente ben chiuso.

Terminata la macerazione, in un tegame lasciate bollire mezzo litro d’acqua ed aggiungetevi lo zucchero, mescolate di tanto in tanto, fino allo scioglimento dello zucchero e l’ ottenimento di uno sciroppo. Poi lasciate raffreddare prima di unire lo sciroppo al macerato di basilico che avrete provveduto a filtrare, dalle maglie strette di un canovaccio pulito. A questo punto travasate il vostro liquore al basilico in una bottiglia, preferibilmente di vetro trasparente, in modo da poterne apprezzare al meglio il colore verdognolo, chiudete il tappo e conservate in un luogo fresco ed asciutto. Prima di consumarlo, si consiglia di lasciarlo a riposo per almeno un mese e in questo periodo ogni tanto agitatelo.

E bene conservare questa il liquore al basilico sempre in frigorifero, e moderare il consumo in quanto potrebbe inoltre avere un effetto narcotizzante

Articoli Simili :

Pesto di cavolo nero la ricetta

admin

Spaghetti con le arselle o telline la ricetta

admin

Involtini di radicchio alla ricotta e noci la ricetta

admin

Lascia un Comento

* Utilizzando questo modulo acconsentite alla memorizzazione e al trattamento dei vostri dati da parte di questo sito web.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere dati statistici e mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione sul sito, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto Leggi di Più