Frutta per diabetici i migliori 6 frutti

di admin Posted on 76 visualizzazioni 0 commenti
Frutta per diabetici i migliori 6 frutti

Frutta per diabetici da portare in tavola.

Quale frutta per diabetici a basso contenute di zuccheri possiamo portare in tavola ?
È essenziale che le persone che hanno il diabete tengano sempre sotto controllo il livello di glicemia. Il diabete può portare a danni a lungo termine e causare molti problemi di salute, come malattie agli occhi, malattie cardiache, perdita dell’udito, malattie renali e persino problemi alla pelle.
Conoscere i sintomi del diabete è il primo passo per combatterlo. Le persone che soffrono di diabete spesso hanno sete, soffrono di stanchezza, necessità di urinare più spesso e possono sentire dolore alle mani, alle gambe o ai piedi.
Un ruolo importante nel trattamento del diabete lo ha l’esercizio fisico ma anche il sonno. L’alimentazione deve essere povera di zuccheri semplici, grassi e carboidrati raffinati e ricca di fibre in quanto le fibre riducono l’assorbimento del glucosio.

La miglior frutta per diabetici

Guaiava o Guava

Un frutto che ha molti fattori che lo rendono un ottimo frutto per le persone con diabete.
Guava ha un’alta concentrazione di licopene – un antiossidante che aiuta a mantenere il livello di zucchero nel sangue ed è ricco di fibre alimentari che aiutano a ridurre il rischio di diabete di tipo 2. Inoltre, guaiava contiene un alto livello di potassio, che aiuta a tenere a bada la pressione sanguigna. Mangiare un guava senza la buccia o bere un bicchiere di succo di guava al giorno può ridurre l’assorbimento di zucchero nel sangue controllando così i livelli di zucchero.

Ciliegie

Questo frutto dolce contiene antociani chimici che aiutano a potenziare l’insulina per controllare i livelli di zucchero nel sangue. Gli antociani si trovano in molti alimenti, tra cui uva rossa, fragole, mirtilli, verdura, vino e tè. Gli antociani aiutano a ridurre la glicemia aumentando la produzione di insulina del 50% circa.

Pere

Le pere contengono antocianina che può prevenire il diabete, inoltre, le pere sono ricche di diversi tipi di vitamine, tra cui vitamina A, B1, B2, C ed E. L’alto livello di fibre migliorano la digestione mantenendo così un peso sano. Le pere riducono il colesterolo e migliorano la salute del cuore.

Arance

Le arance contengono alti livelli di vitamina C, fibre e minerali, in più hanno un basso indice glicemico per mantenere un livello di zucchero nel sangue sano.
Le arance vanno consumate con la parte bianca della buccia perché ricca di pectina e fibre, piuttosto che il succo d’arancia così da ottenere un risultato migliore nel trattamento del diabete, poiché il succo contiene meno fibre all’interno.

Pompelmo

Il pompelmo ha un indice glicemico basso, di soli 25 e ha un alto contenuto di vitamina C così come fibra solubile. Tutte queste caratteristiche lo rende uno dei migliori super alimenti consigliati per il diabete dalla American Diabetes Association. Contiene anche naringenina, un composto che può ridurre la resistenza all’insulina del corpo e a mantenere il peso forma. Secondo uno studio della Hebrew University di Gerusalemme, la sostanza sarebbe in grado di svolgere lo stesso lavoro di farmaci sintetici in genere utilizzati contro il diabete di tipo 2. Oltre ad aumentare la sensibilità del corpo all’insulina, permettere al fegato di bruciare i grassi anziché immagazzinarli.
Va consumato così come le arance con la parte bianca della buccia.

Mela

La mela contiene buone quantità di fibre, antiossidanti, vitamina C e flavonoidi come la pectina e la quercetina che possono ridurre il fabbisogno di insulina dei diabetici del 35%. Inoltre, una mela di medie dimensioni al giorno può aiutare a prevenire le malattie cardiache e a ridurre il rischio di cancro.
Una ricerca del British Medical Journal ha dimostrato che mangiare frutta intera come le mele è significativamente associato ad un minor rischio di diabete di tipo 2. Quindi, una mela al giorno tiene lontano il diabete.

La prevenzione del diabete si può fare con semplici strategie naturali come lo sport e una dieta sana.

Leggi anche:
Dieta alcalina – la chiave della longevità
Frutta secca – alimento energico e nutriente
Alimenti che combattono il cancro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *