NaturalMente Verde
Ricette

Cozze allo zafferano una buona ricetta light

Cozze allo zafferano

Cozze allo zafferano, ricetta per gli amanti dei molluschi.

Le cozze allo zafferano, una ricetta molto gustosa della cucina abruzzese veloce da fare, con fette di pane casereccio tostato possono essere servite sia come antipasto, sia come secondo piatto e vanno servite calde.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 kg di cozze
  • 1/2 cipolla o in alternativa 2 spicchi d’aglio tritati finemente
  • 1 foglia alloro
  • 1 bustina zafferano
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Tritate finemente la cipolla ( in alternativa gli spicchi d’aglio tritati finemente ) e fatela rosolare con due cucchiai di olio e la foglia di alloro.
Dopo qualche minuto aggiungete le cozze ben pulite, coprite con un coperchio e lasciate cuocere finché le cozze non sono aperte.
Eliminate le cozze chiuse e sgusciate le altre. Filtrate l’acqua di cottura e tenete da parte.
Versate l’acqua di cottura in un pentolino e portatela a bollore, ora aggiungete lo zafferano, mescolate e aggiungete 5-6 cucchiai di olio. Mescolate con una frusta fino a formare un’emulsione, regolate di sale se necessario. Servite le cozze con la salsa calda e aggiungete a piacere il prezzemolo tritato e le fette di pane casereccio tostato.

Prestate molta attenzione alla pulizia delle cozze: strofinate i gusci con una paglietta o con la lama di un coltello, eliminate le barbe delle cozze.

Leggi anche:
Cozze in barchetta ricetta light
Zuppetta di cozze e fagioli la ricetta
Zuppa di cozze allo scalogno

Articoli Simili :

Cipolle di Tropea alla brace la ricetta

admin

Polpettine di cavolfiore la ricetta

admin

Risotto con cozze, vongole e peperoni

admin

Lascia un Comento

* Utilizzando questo modulo acconsentite alla memorizzazione e al trattamento dei vostri dati da parte di questo sito web.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere dati statistici e mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione sul sito, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto Leggi di Più