Capelli danneggiati maschera naturale con spirulina

di admin Posted on 55 visualizzazioni 0 commenti
Capelli danneggiati maschera naturale fatta in casa

Maschera naturale fatta in casa con spirulina per capelli danneggiati.

Questa maschera per capelli è semplice ma efficace per idratare e per proteggere i vostri cappelli durante la stagione fredda. Che sia per via dell’uso frequente della piastra, per via del freddo, del inquinamento o del vento, sono tutte cause che danneggiano i capelli facendo perdere la loro lucentezza e la vitalità. La soluzione per ripararli, idratarli e nutrirli con cura sono le maschere naturali, fatte in casa. Le preparazioni cosmetiche fatte in casa, sono naturali, ecologiche ed economiche.

Preparazione maschera capelli danneggiati

Questa ricetta di maschera per capelli danneggiati, idratante e naturale fatta in casa richiede soltanto tre ingredienti:

  • yogurt
  • sciroppo d’agave
  • spirulina

Lo yogurt e lo sciroppo d’agave soddisferanno i bisogni di idratazione dei tuoi capelli. La spirulina, ricca di proteine, esercita un’azione rinforzante e stimola la produzione di cheratina, per accelerare la crescita dei capelli. Potete tranquillamente sostituire lo sciroppo d’agave con il miele. Questa maschera è verde per via della spirulina, ma non colora i capelli.
In un recipiente mescolate un cucchiaio di yogurt, due di sciroppo d’agave e uno di spirulina. Questo dosaggio è adatto per capelli lunghi; in caso di capelli corti dimezzate semplicemente le quantità. Applicate la maschera sui capelli, coprite con la pellicola e lasciate agire per almeno 2 ore. Trascorso il tempo, sciacquate bene i capelli poi applicate lo shampoo. I vostri capelli saranno idratati, setosi e luminosi!

Con questa maschera per cappelli danneggiati sarete pronte per affrontare l’inverno!

Leggi anche:
Balsamo fai da te ai semi di lino e cocco
La tintura di ortica fortifica le unghie
Trattamenti estetici da evitare durante le mestruazioni

 

SUGGERIMENTI PER ACQUISTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *