NaturalMente Verde
Secondi Piatti

Asparagi, gamberi e cracker ai capperi la ricetta

Asparagi gamberi e cracker ai capperi la ricetta

La ricetta degli asparagi, gamberi e cracker ai capperi.

La ricetta degli asparagi gamberi e cracker ai capperi e un secondo piatto o un antipasto di media difficolta ma molto saporito e di sicuro effetto servito a tavola, insomma qualcosa di diverso da offrire ai vostri commensali.

Ingredienti per 4 persone:

  • 220 g farina
  • Olive nere snocciolate 50 g
  • Capperi dissalati 50 g
  • 12 asparagi bianchi
  • 12 code di gambero sgusciate
  • 2 lime
  • Origano fresco q.b.
  • Senape q.b.
  • Zucchero q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Lievito in polvere per torte salate
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Per la ricetta degli asparagi, gamberi e cracker ai capperi, mondate gli asparagi eliminando la parte più coriacea del gambo e sbucciandoli con il pelapatate. Tagliateli in fettine sottilissime, possibilmente con la mandolina. Spremete il succo del lime, unite la scorza grattugiata di uno solo, un cucchiaio di senape, sale e pepe.

Frullate unendo 200 g di olio a filo in modo da ottenere un’emulsione. Condite gli asparagi con parte dell’emulsione e profumate con origano fresco. Tritate finemente i capperi con le olive. Raccogliete in una ciotola la punta di un cucchiaino di lievito, la farina, 75 g di acqua mescolati con 35 g di olio, un pizzico di zucchero e 7 g di sale. Iniziate a impastare e poi unite il trito di capperi e olive. Stendete l’impasto in 1-2 sfoglie sottili sulla carta da forno, accomodatele su 1-2 placche e infornatele a 180 °C per 15’.

Sfornate le sfoglie, tagliatele in strisce (12×4 cm circa) e fate raffreddare i cracker. Rosolate le code di gambero in una padella rovente velata di olio con uno spicchio di aglio, un ciuffo di foglie di origano fresco e sale per meno di 1’ per lato. Disponete i cracker nei piatti, unite gli asparagi conditi e i gamberi. Completate con poca emulsione e profumate con foglioline di origano fresco. Potete usare il resto dell’emulsione per condire un’insalata.

Leggi anche:
Involtini di asparagi e pancetta la ricetta
Gamberi e asparagi in padella
Mousse di asparagi alla senape la ricetta

Articoli Simili :

Costolette con salsa allo zafferano

admin

Uva sotto spirito la ricetta della nonna

admin

Polpette di carciofi e tonno la ricetta

admin

Lascia un Comento

* Utilizzando questo modulo acconsentite alla memorizzazione e al trattamento dei vostri dati da parte di questo sito web.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere dati statistici e mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione sul sito, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto Leggi di Più